Perché alcune canzoni si fissano in testa?
Perché alcuni processi di memorizzazione avvengono di continuo nel nostro cervello, senza che ce ne rendiamo conto.
E così ricordi molto recenti o lontani fanno capolino fra i pensieri all’improvviso e catalizzano l’attenzione, anche contro la nostra volontà.
Alcune melodie si riaffacciano addirittura a distanza di mesi o anni, se qualcosa che abbiamo già vissuto è stato in passato associato a quella particolare musica.

Vittime involontarie?
Le canzoni che si fissano in testa sono in genere motivetti semplici e orecchiabili.
Studi recenti mostrano che il 90% delle persone è “vittima” di memorie musicali involontarie, ma cantanti, compositori e musicisti sono più suscettibili.
Il solo modo per allontanare dalla mente il motivetto è ascoltarne un altro non conosciuto, evitando così che questo si fissi.